Bonus mamma domani -premio alla nascita 2020

Il bonus mamma domani è un contributo economico a sostegno delle mamme e future mamma, il bonus o premio alla nascita Inps e premio all’adozione, prevede l’erogazione  di  800 € a bambino , non sono previsti limiti relativi al valore ISEE o del reddito percepito.

Il bonus mamma domani viene pagato dall’Inps con una somma unica.

Il contributo non concorre alla formazione del reddito complessivo.

  • Termini di presentazione della domanda:
    La domanda deve essere inoltrata all’INPS (http://www.inps.it).  Può essere presentata al compimento del 7° mese di gravidanza  o all’atto dell’adozione o affidamento preadottivo ( nazionale o internazionale)  comunque improrogabilmente entro un anno dall’evento (nascita, adozione, affido preadottivo)

 

  •  I documenti da allegare
    Come specificato dalla circolare INPS, la domanda per il premio alla nascita va presentata dopo il compimento del 7° mese di gravidanza con allegata la certificazione sanitaria con cui il medico specialista indica la data presunta del parto.

Nel caso in cui la domanda venga presentata dopo il parto, la mamma dovrà indicarne la data e le generalità del bambino. In caso di gravidanza  gemellare, la domanda presentata al settimo mese di gravidanza, andrà integrata alla nascita indicando le informazioni necessarie per l’integrazione del premio già richiesto rispetto al numero dei nati.

Per i casi di adozione/affido, invece, alla domanda deve essere allegato il provvedimento giudiziario. Nel caso in cui non abbiate questo documento, sarà sufficiente indicare nella domanda la sezione del tribunale, la data di deposito in cancelleria ed il relativo numero, in modo che l’INPS possa reperire il provvedimento presso l’Amministrazione che lo detiene.

Nelle domande presentate dalle cittadine non comunitarie, deve esserci obbligatoriamente uno dei titoli di soggiorno indicati nel nel bando.

  • Come inoltrare la domanda
    direttamente online se possiede il PIN dispositivo INPS;

telefonando al numero verde INPS;

rivolgendosi al CAF – Patronato Cisl;

qualsiasi ente intermediario abilitato ad autorizzare l’invio telematico delle domande INPS.

 

approfondimenti :

https://www.inas.it/servizi-per-te/famiglia/

www.inps.it :  percorso: famiglie- genitori- bonus mamma domani

BENVENUTO-A - Copia
Privacy Policy Cookie Policy