Rinnovo Ccnl Mobilità Af 20.07.2012

CCNL Care amiche e cari amici,
nella giornata di ieri si è svolto, come da programma, l’incontro con la delegazione dell’Agens relativamente al rinnovo del Ccnl Mobilità Af.

Il confronto si è svolto sulla Parte I del contratto “Sistema di relazioni industriali e diritti sindacali” e fino all’art. 15 (Non cumulabilità ddei diritti sindacali).

Sono quindi rimasti esclusi (perché ancora in fase di rielaborazione a seguito del varo dello schema di decreto legislativo del 3 marzo scorso dal quale scaturirà il nuovo codice degli appalti), gli artt. 16, 16 bis e 16 ter che disciplinano gli aspetti connessi con le attività affidate in Appalto e i trasferimenti di azienda.

Le modifiche proposte riguardano, essenzialmente, aggiornamenti rispetto all’evoluzione legislativa in materia e al Testo Unico sulla Rappresentanza del 10 gennaio 2014, oltre che un allineamento con il Ccnl Autoferrotranvieri del 28.11.2015.

Si segnala che nel testo proposto è presente il recepimento del comma 1, art. 5 del Dlgs 25/2007 (“Attuazione della direttiva 2002/14/CE che istituisce un quadro generale relativo all’informazione e alla consultazione dei lavoratori”) e che, in linea di massima, i testi proposti non presentano particolari criticità ma vanno comunque chiariti alcuni aspetti e riscritti in maniera più lineare alcuni passaggi.

Il percorso negoziale proseguirà, come da calendario, martedì 15 p.v. con la presentazione dei testi relativi al capito “Mercato del Lavoro”
Segreteria Nazionale
Cordiali saluti

Privacy Policy Cookie Policy