Sciopero Trenitalia Regione Toscana PdM e PdB 15 e 16 dicembre

SCIOPERO TRENITALIA REGIONE TOSCANA PERSONALE DI MACCHINA E BORDO DALLE ORE 21.00 DEL 15 ALLE ORE 21.00 DEL 16 DICEMBRE

scioperiamo contro l’arroganza aziendale che a quattro mesi dalla firma del contratto continua sulla strada delle azioni unilaterali.

Nello specifico contestiamo:

  • assenza di confronto sui turni, così come previsto dall’art. 28 del Contratto della Mobilità e art. 13 del contratto aziendale FS.
  • mancata consegna dei turni a meno di dieci giorni dal cambio orario di Dicembre.
  • Mancata consegna dei riposi per 90 gg e conseguente impossibilità di conoscere i riposi durante le feste natalizie.
  • assenza del rispetto dei limiti di condotta giornaliera;
  • assenza del rispetto delle 14 ore di riposo minimo a seguito di un giorno di formazione;
  • assenza del rispetto della cadenza del riposo settimanale che DI NORMA deve essere posto al sesto giorno;
  • assenza di equanimità dei servizi e soprattutto dei riposi fuori residenza;
  • personale al quale non è assegnato alcun turno, contrariamente a quanto previsto da contratto;
  • programmazione dei riposi afferenti i giorni di disponibilità di 48 ore;
  • continui spostamenti di produzione verso regioni limitrofe effettuati con materiale pagato dalla Regione Toscana che creano esuberi nella nostra regione.

Di fronte ad una dirigenza incapace, che si nasconde dietro la sua arroganza per non ammettere di non essere in grado di rispettare quello che ha firmato, non possiamo rassegnarci a non far niente.

Diamo un segnale forte che siamo vivi e non rassegnati agli eventi, come personale viaggiante torniamo ad essere protagonisti delle scelte che ci riguardano.

Facciamo sentire la nostra voce!!

Le Segreterie Regionali della Toscana

Lascia un commento

Privacy Policy Cookie Policy